Eventi, gite e conferenze

//Eventi, gite e conferenze
Eventi, gite e conferenze2018-11-07T16:17:51+02:00

Conferenze

Spettacoli teatrali

Qui di seguito alcune delle rappresentazioni teatrali del gruppo teatro presentate negli anni passati.

La fattoria degli animali

Adattamento del Prof. Passannante dalla novella di George Orwell “Animal Farm” pubblicata nel 1945.

Lo spettacolo ha debuttato il 16 novembre 2014 a Dietikon e in seconda replica il 12 dicembre nel salone Pirandello alla Casa d’Italia.

Filomena Maturano

Spettacolo teatrale tratto dall’omonima commedia di Eduardo De Filippo scritta nel 1946 da cui nel 1964 Vittorio De Sica trasse il film Matrimonio all’italiana con Marcello Mastroianni e Sofia Loren.

Lo spettacolo è andato in scena domenica 15 dicembre 2013 nel Salone Pirandello, al piano terra della Casa d’Italia.

Cerimonia di fine anno

A fine anno è programmata una cerimonia per gli studenti e le loro famiglie per la proclamazione ufficiale e la consegna dei diplomi.

Festa studentesca

Liceo Vermigli Festa

Come è tradizione per il Vermigli, è programmata una festa di fine anno scolastico, che costituisce un momento di ritrovo importante per studenti, insegnanti, famiglie e amici del Liceo. La prossima festa studentesca si terrà il 14 giugno 2017.

Gite e uscite

Alcune gite possono essere effettuate con classi congiunte, altre con classi separate. La destinazione viene scelta sulla base di considerazioni di carattere didattico-culturale, e costituisce un momento dell’attività didattica: richiede pertanto il consenso-assenso dell’intero consiglio e il coinvolgimento dei suoi componenti.

Le proposte avanzate dagli studenti stessi possono venire accolte, nella misura in cui si inseriscono in un più organico discorso progettuale e siano compatibili con le linee programmatiche dell’insegnamento. Vengono scelte quelle destinazioni che sono inerenti al programma didattico o che comunque sono volte a stimolare la cultura generale degli alunni.

Di particolare interesse sono anche le mostre permanenti come per esempio la collezione del Kunsthaus di Zurigo, o la collezione di arte classica del Museo dei gessi dell’Istituto di archeologia dell’università di Zurigo. Ai ragazzi viene data l’opportunità di studiare, analizzare e – per così dire – toccare con mano non solo le opere d’arte, ma anche i fenomeni fisici e di naturali. Per far ciò il Liceo organizza visite al Technorama di Winterthur e a mostre e a musei.

Gita Liceo Vermigli

Il Liceo Vermigli all’Expo 2015

Alcuni ragazzi delle classi I, II e III sono andati in visita all’Expo di Milano il  21 e 22 ottobre 2015 con il Preside e la Vicepreside.

Per vedere altre immagini clicca sulla foto e vai alla galleria flickr del Liceo Vermigli!

Gita a Praga

Per vedere altre immagini clicca sulla foto e vai alla galleria flickr del Liceo Vermigli!

Gli studenti della IV liceo in gita a Praga (novembre 2015).

Qui di seguito un elenco di eventi passati:

La crisi dei diritti umani
Dott. Luca Lupoli dell’Ufficio dell’Alto Commissario dei diritti umani (UNHCR)

26 febbraio 2016, ore 12.30 Sala Pirandello
Erismannstrasse 6 – 8004 Zurigo

Il Dott. Luca Lupoli è nato a Firenze nel 1958 e si è laureato Scienze Politiche all’Università di Firenze. Nel 1987 si è trasferito a Ginevra per completare i suoi studi in diritto internazionale. Dal 1989 lavora alle Nazioni Unite di Ginevra e dal 1991 è funzionario dell’Alto Commissario per i Diritti Umani.

Biologia sintetica: L’ingegneria della vita
Gabriele Lillacci
16 dicembre 2015, ore 13.00 Sala Pirandello
Erismannstrasse 6 – 8004 Zurigo

Il Dott. Gabriele Lillacci è ricercatore presso il Politecnico Federale di Zurigo. Laureato a Perugia in ingegneria elettronica ha proseguito la sua formazione alla University of California at Santa Barbara approfondendo le proprie conoscenze di biologia. Ottenuto il dottorato di ricerca nel 2012, si è poi trasferito in Svizzera, dove si occupa di biologia sintetica, dedicandosi alla progettazione di dispositivi molecolari all’interno di cellule viventi per applicazioni biomediche e biotecnologiche.