Giovedì 2 marzo si terrà la prima fase dei Giochi linguistico matematici di Gioia Mathesis.

Possono partecipare tutti i ragazzi, che si sono iscritti, sia del Liceo scientifico che del Liceo linguistico, dalla prima fino alla quarta classe.

I giochi si svolgerenno in tutto il Polo Scolastico: sono coinvolte pertanto tutte le scuole: elementari, medie fino ad arrivare al Liceo.
Chi supererà questa prima fase avrà la possibilità di accedere alla fase finale.
Questi giochi cercano di promuovere l’apprendimento e quindi anche l’insegnamento della matematica, secondo esperienze volte alla “costruzione di processi di pensiero e di unità dei saperi”.  In definitiva, mostrano ai ragazzi un modo nuovo di vedere e di risolvere problemi di matematica: la soluzione non richiede formule da ricordare a memoria ma ragionamenti del tutto personali.